Il Drone in cantiere. Tristan Randall, Autodesk.

Next Story

BIM UK. Linee guida utili per i professionisti italiani

 

“Il cantiere” si evolve ancora e grazie al metodo BIM mette le ali!

Tristan Randall, strategic projects executive Autodesk, ha dichiarato che: l’obiettivo rivoluzionario della Autodesk, è quello di avere un drone in ogni cantiere e pensa che sia un obiettivo realizzabile. L’Autodesk, sottolinea, continuerà a produrre esclusivamente software BIM compliant, i quali saranno capaci di interfacciarsi direttamente con i Droni per la raccolta di informazioni e per il monitoraggio delle attività che si svolgono in cantiere.

Il Drone oggi rappresenta una grande opportunità per tutti i Professionisti di accedere rapidamente, e con investimenti esigui, a nuovi importanti segmenti di mercato: Termografia, Rilievi tridimensionali, Ispezioni multispettrali per l’Agricoltura di Precisione, Topografia, Rilievi Architettonici. clicca qui per approfondire

Autodesk e 3D Robotics hanno avviato una collaborazione per lo sviluppo di un Drone specializzato per eseguire la scansione di ambienti costruiti. I Drone è capace di trasferire direttamente le informazioni nel BIM cloud.

Dominique Pouliquen, Silicon Valley, coordinatore del progetto Autodesk dice: Siamo ancora nella fase di studio. Collaboriamo con i nostri clienti per capire quali dati dobbiamo rilevare durante il volo del Drone.

Il ritorno economico per i costruttori è tangibile. Il Drone può effettuare il lavoro di rilievo molto più velocemente dell’uomo, può raggiungere posti pericolosi e luoghi fisicamente irraggiungibili per l’uomo.

Spettacolare e suggestivo è il volo di ricognizione fatto sul cantiere della centrale nucleare di Chernobyl.

clicca qui per vedere il video

Il Drone capo cantiere invece è oramai una realtà. Sviluppato dall’ Università dell’ Illinois, il software permette di sorvegliare tutte le fasi di lavoro, dall’arrivo dei materiali in cantiere alla posa in opera. Il Drone opera già in grandi cantieri Giapponesi e in Arizona. In questo modo il Drone vigila costantemente sulla sicurezza in cantiere e sull’operato dei manovali. Esistono numerosi software in commercio facili da usare, studiati per semplificare e velocizzare la gestione del cantiere. Più ordine, più velocità e meno fatica si traducono in incremento della produttività. Clicca qui e scopri il software FATTO.

drone-fire-web-realbim

 

 


Vuoi continuare a leggere l'articolo?


Accedi a RealBIM

Iscriviti a RealBIM

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi articolo precedente:
Lavori Pubblici. Importante passo avanti nel settore della progettazione BIM.

NTC_2016 Indispensabile strumento per la progettazione. Puoi scaricare l’ultima Bozza delle Norme Tecniche per le Costruzioni. Utilissima novità di...

Chiudi
Top